TL-WA5110G 54M High Power Access Point

Descrizione (Fonte TP-Link)
Il 54M High Power Wireless Access Point TL-WA5110G é un prodotto per applicazioni SOHO (Small Office Home Office) e per reti wireless per grandi distanze. Include le funzioni Wireless Access Point, WISP Client, Firewall e Router NAT.

Connessione Wireless a Lunga Distanza
L’ High Power Wireless Access Point con l’alta potenza di uscita e con l’alta sensibilità RX può estendere significativamente il range di trasmissione riducendo le zone morte con una connessione segnale più stabile. Supporta il controllo della distanza da 0 Km fino a 52,6 Km, molto più delle distanze limitate dei prodotti 802.11g e consente trasmissioni wireless a distanze particolarmente lunghe.

Modalità Multi-operatività
TL-WA5110G ha 3 modalità d’uso per consentire l’accesso a Internet a diversi utilizzatori: AP Client e Router, AP Router e AP. In modalità AP Client Router lavora come WISP CPE. In modalità AP Router può accedere a Internet attraverso un Modem ADSL cablato. In modalità AP può essere usato in diversi modi come Access Point/Client/WDS Bridge/Repeater.

Access Point Versatile

  • Con lo strumento allegato di allineamento delle antenne garantisce la migliore trasmissione e ricezione del segnale wireless per ottime prestazioni wireless.
  • Il Power Injector incluso permette una installazione flessibile anche in luoghi dove é difficile posare cavi.
  • Comprende inoltre 2 strumenti molto utili: Speed Test e Monitoraggio della capacità di trasporto che permettono di controllare le informazioni di operatività dell’Access Point senza dover installare software di test professionali.
  • Supporta la funzione Ping Watch Dog che permette al prodotto di riavviarsi automaticamente in caso di eventuali errori. Questo auto riavvio riduce notevolmente i tempi di riconfigurazione manuale.
  • La funzione Client Isolation protegge la sicurezza e la privacy di ogni utilizzatore. E quindi gli utilizzatori non devono temere attacchi da hacker all’interno della rete wireless.

Sicurezza
In conformità con le più attente sicurezze del wireless il 54M High Power Wireless Access Point TL-WA5110G prevede diverse protezioni di sicurezza. Può essere programmato per nascondere il nome della rete wireless (SSID) che consente l’accesso solo a chi lo conosce. Questo Access Point provvede la crittatura WEP 64/128/152-bit WEP, l’ autenticazione WPA/WPA2, WPA-PSK/WPA2-PSK e la sicurezza della cifratura TKIP/AES

Facile da Usare
TL-WA5110G è facile da gestire. Il Quick Setup ti guida alla configurazione con messaggi passo-passo. permette di accedere a Internet in modo semplice e veloce.

Caratteristiche (Fonte TP-Link)
Potenza massima di trasmissione wireless 26dBm (MAX Power, For FCC) - 20dBm (MAX EIRP, For ETSI)
• Supporta le modalitàd’uso AP Client Router, AP Router e AP
• Ottimizzazione della potenza di trasmissione e della sensibilità di ricezione.
• Supporta WISP (PPPoE Client su interfaccia wireless)
• Supporta Passive Power over Ethernet
• Supporta WDS (Wireless Distribution System)
• Aggiustamento della distanza per trasmissioni a lunghi range fino a 50 Km.
• Supporta allineamento delle antenne.
• Supporta Layer 2 User Isolation
• Il monitoraggio della capacità di trasporto indica il flusso corrente.
• Supporta Ping Watch Dog
• Supporta Link Speed Test
• Supporta Remote Management
• Supporta PPPoE, IP dinamico e Static IP statico per accesso a Internet
• NAT e DHCP server per la funzione Address Reservation.
• Supporta UPnP, Dynamic DNS, Static Routing, VPN Pass-through
• Supporta Virtual Server, Special Application e DMZ host
• Provvede la crittatura WEP 64/128/152-bit WEP, sicurezza dati WPA-PSK/WPA2-PSK e la crittatura TKIP/AES WLAN ACL (Access Control List)
• Supporta backup, ripristino della configurazione e aggiornamenti del software.

Manuali
Manuale in inglese

Firmware
TL-WA5110G

Simulatore interfaccia web
TL-WA5110G

Immagini scheda interna TL-WA5110G (Grazie Avatar :wink:)


Mirror Sito Avatar


Mirror Sito Avatar

Avatar ha realizzato un link di 6 km usando due WA5110G e due TL-ANT2424B da 24 dBi, la discussione la trovate qui.

Appena ho letto dei 24db ne ho presi 4… :smiley:

Certo che sto coso i sfonda letteralmente i muri…

Provato a casa dove il modem di alice mi prendeva a 2 tacche, con questo 5 fisse!!!

Ora voglio provare a vedere con una pannellare fino a dove arriva.(naturalmente sempre TP-LInk)


:smiley:

Quattro ?!?
Devi fare un WISP e dare internet a tutto il paese ? :smiley:

Avvisami quando inizi a fare le prove perchè non voglio perdermi l’arrivo di Capitan Ventosa :stuck_out_tongue:

Ha ha ha ha

Be meglio rifornirsi…
Non so se lo sai, ma questi aggeggi sono diventati (o almeno lo erano pure prima) illegali qui in Europo. Per via della loro potenza.
TP-Link ha deciso di non commerciallizzarli piu’

Quindi le ultime scorte sono andate a ruba.

Quando li ho presi costavano 32euro e di colpo dopo la notizia sono passati a 56euro

:rolleyes:

Ciao a tutti. Io non abito in Italia, abito fuori dall’UE in un paese dell’est. Tuttavia questo articolo non l’ho trovato nemmeno qui. L’ho comperato circa un anno e mezzo fa da uno dei siti italiani indicato dalla homepage TP-LINK. In ogni caso è un vero portento. Io l’ho regolato al 25% di potenza eppura mi sfonda i muri: al secondo piano nell’altra parte della casa sono sempre 5 tacche. Apple airport, oltre alla reattività decisamente inibita (anche se a un metro di distanza) mi dava 2 tacche. Inoltre apple airport mi si è rotta dopo sei mesi. Ci dovrà pure essere un modo per ordinarlo direttamente dalla cina o dal burundi… Comunque vi contraddico: ho guardato adesso e su ben 2 siti Italiani si trovano con 32 euro e 37 euro. Chi cerca trova!

Hai ragione è un buon prodotto e costa poco, lo puoi trovare anche dal nostro sponsor (eWide).

Ecco cosa mi è successo con il TL-WA5110G (tutto è bene quel che finisce bene).
Avendo perso la password che avevo messo ho fatto un reset di sistema.
Mi sono poi collegato con l’indirizzo IP di default, ossia il consueto 192.168.1.1 scritto anche nel retro del TL-WA5110G assieme a user e password di default (…omississ…).
Il problema è che l’inidirizzo non è quello scritto sul retro ma è 192.168.1.254, e io ho speso soldi per niente per comprare il 701nd (vedi topic rispettivo) nella convinzione che fosse rotto. Poi su consiglio di un vecchio “tplinkomane” di mia conoscenza. Digitando l’indirizzo di cui sopra.
Anche l’UI tp-link nella sezione default setting mi scrive 192.168.1.254.
E’ la prima volta che mi capita una cosa sel genere, e vi confesso che non sono per niente entusiasta della cosa.
Da voi dietro che c’è sritto? 254 o 1?

sai pensavo a una cosa molto evidente tipo lo scatolotto mezzo annerito XD

per l’IP, LOL, avranno sbagliato una serie di etichette… metti una foto perche’ merita XD
comunque sia nel simulatore
http://www.tp-link.com/common/getResource/?type=emulator&resource=%2fsimulator%2fTL-WA5110G%2findex.htm

sia nel manuale
http://www.tp-link.com/resources/soft/201122515203219.pdf (pagina 18), indicano 192.168.1.254…

1.1 e’ l’ip di default per i router, e ringrazia che gli AP ne hanno uno diverso, visto che di solito hai anche un router, dovresti sempre cambiare ip prima di collegarlo alla rete, mentre cosi’ li colleghi al router e ci accedi subito via davo da qualsiasi pc.

che poi, una volta resettato con il pulsante dietro, anche senza accederci e cambiare alcun setting, avresti dovuto vedere la rete wifi creata no??

:stuck_out_tongue:

Corretto, grazie :wink:

ciao a tutti,
devo dire che è davvero un bell’apparato questo WA5110G.
A me è servito per connettere 2 punti in città, ed anche se le distanze non erano notevoli, sono bastate 2 catenne costruite delel latte di diluente per effettuare una connessione dal segnale eccellente.
Ora, visto che funziana davvero bene, ne ho comprato un altro per rilanciare il segnale su una direttiva con alcuni ostacoli… vediamo cosa succese.

PS: naturalemnte l’ho installato in una scatola stagna ad un metro esatto dall’antenna, alimentando il tutto con modulo POE.

Ciao a tutti,
sono nuovo del forum e gradirei un pò di aiuto, se possibile.
Allora, inizialmente ho installato un router TP-LINK TD-W8961ND, ma siccome il segnale wireless non copriva tutta la casa, in un secondo momento ho aggiunto un access point TP-LINK TL-W5110G, al lato opposto collegato al router tramite cavo ethernet. Tutt’ora configurato in access point mode risultano sempre due reti (quella del router e quella dell’acces point) con nome e caretteristiche diverse tali da rendere a volte impossibile le connessioni con le svariate utenze wifi.
Come devo configurare l’acces point in modo da avere una sola rete (quella del router)???
Nell’attesa di un riscontro saluto a tutti.

basta rendere uguali tra i 2 router SSID e tipo di protezione, imposta manualmente 2 canali wifi distanti almeno 5 unità e possibilmente anche da eventuali altre reti nelle vicinanze :wink:

Ciao Nebbia innanzitutto grazie per la tempestiva risposta, quindi devo lasciare l’impostazione delll’a.p. in acces point mode, gli devo assegnare lo stesso SSID del router con relativa chiave WPA e infine devo distanziare di almeno 5 unità i canali wifi… In questo modo avrò una sola rete??? e quindi potrò anche muovermi in casa con disinvoltura restando sempre collegato con uno smartphone???
Scusa le tante domande ma ci sto lavorando da un pò senza risolvere il problema…

in teoria sì, poi dipende anche dai client wifi quando e come “decidono” di passare all’altra rete, visto che lo standard per il roaming non mi sembra sia ancora definito e/o supportato… tu prova :wink:

Ti aggiorno allora, il nome della rete è diventato unico, però nonostante questo con lo smartphone se mi collego in una zona coperta dall’a.p., poi anche se mi disconetto non riesco più a collegarmi in una zona coperta dal router, e tale problema si verifica anche con il notebook… Consigli???
Ti saluto…

non dovresti disconnetterti, dovresti solo spostarti nell’altra zona…

poi non ho capito, non riesci più a collegarti fino a quando? cosa devi fare per ri-collegarti al router?

Ciao nebbia 88,
ho fatto come tu mi hai suggerito però sai che succede, quando mi allontano da un punto di connessione quale può essere l’ AP e vado verso il router automaticamente anche se il nome della rete è lo stesso, lo smartphon o il notebook rileva il segnale più forte, abbandona la connessione all’AP e tenta di connettersi al router, potrebbe pure starci ma il problema è che non riesce a selezionare quella rete e quindi se voglio connettermi, in questo caso al ruoter, gli devo togliere l’alimentazione, a volte devo disattivare la Wi-Fi dello smartphone e sperare… perchè non sempre tutto va a buon fine.
In conclusione posso dire che la rete si è unificata solo dal punto di vista del SSID, (perchè li ho chiamati con la stessa sigla) ma le caratteristiche dei due terminali restano comunque diverse e in un certo modo la cosa è peggiorata perchè prima con una sola tacca di segnale dall’AP riuscivo a mantenere la connessine anche nelle vicinanze del router, adesso a metà strada gia inizia la nuova selezione senza mai trovarla. Comunque non ti voglio annoiare… se conosci qualche altra impostazione mi fai sapere… ti saluto

ti suggerirei di provare a disattivare temporaneamente la protezione, giusto per capire se è quella che crea problemi, e in caso affermativo controllare che versione di wpa e tipo di cifratura coincidano, e/o provarne di diverse rispetto a quelle attuali :wink:

li hai impostati su canali distanti come suggerito vero?

quando fai queste modifiche, è possibile che tu debba eliminare la rete tra quelle salvate, in modo da “obbligare” il sistema a chiederti nuovamente la password :wink: