Range Extender Wireless 300Mbps

Volevo elogiare la qualità di questo Range Extender Wireless 300Mbps, ho preso anche un range extender Netgear ma purtroppo ti crea una rete a parte, quindi ogni volta che sali e scendi da un piano devi collegarti manualmente alla rete del piano dove ci si trova, mentre con questo Tp-link aumenta la portata Wi-fi come se fosse un unico router e quindi il dispositivo vede sempre una rete e è sempre coperto senza cali di potenza.

ci mancherebbe ^^

ma parli del modello WA830RE? posso chiederti come mai l’hai preferito al WA801ND?

la risposta è semplice, come detto in un’altra parte non ci capisco molto di rete, se mi chiedi di portare un processore a 5ghz te ce lo porto senza particolari problemi, ma se mi chiedi di rete, acess point, router vado in crisi perchè non sono esperto in materia. Il modello WA801ND da quello che vedo è un access point e solo la parola mi fa paura :smiley:, il WA830RE da quello che ho letto sul sito tp-link fa quello che mi serve. Ora leggendo varie recensioni ho capito che sostanzialmente anche il WA830RE è un access point, però di più non so, anzi se mi illumini tu ti ringrazio, almeno imparo qualcosa. So solo che non ho voluto rischiare, con il Netgear ci sono rimasto male in quanto non mi fa impostare come il tp-link lo stesso nome alla rete, quindi ogni volta bisogna cambiare manualmente, ti risulta anche a te che sia cosi?

basta chiedere! :smiley:

Sono entrambi Access Point, che vuol dire semplicemente “punto d’accesso” (sottointeso: wifi).
Un Access Point permette l’accesso a una rete wifi, lo puo’ fare in vari modi, la classica modalità “Access Point” crea una rete wifi, ti permette di impostare nome, pass, etc etc, e la mette in comunicazione con qualsiasi cosa tu colleghi alla porta Ethernet. Praticamente è la stessa funzione che svolge la parte wifi di un qualsiasi router.

Le altre modalità servono per connettere a una rete wifi esistente un dispositivo dotato solo di connessione Ethernet (Client), oppure estenderla, cioè agisce da “ponte”, permettendo a altri dispositivi wifi di collegarsi all’AP o Router principale con un segnale migliore (Repeater).

Per non dilungarci, queste son le 3 principali…
A proposito dei dispositivi in oggetto, l’hardware è praticamente identico, si differenziano per le modalità di funzionamento presenti nel firmware originale (perche’ ovviamente montando un firmware alternativo si puo’ fargli far quel che si vuole…)

Il WA801ND ha 6 modalità, tra cui quelle descritte sopra.

Il WA830RE invece ha solo le modalità Access Point e Range Extender (sinonimo di Repeater), e inoltre non ha il PoE, cioè la possibilità di essere alimentato direttamente tramite cavo Ethernet, consentendo così il posizionamento anche in una zona priva di prese di corrente.
L’unica cosa che ha in più (dal mio punto di vista inutile), è il tastino apposito “Range Extender”, che permette di configurare automaticamente 2 dispositivi identici, premendo i rispettivi pulsanti in un intervallo di tempo, praticamente una specie di QSS.

detto cio’, il Range Extender mi sembrerebbe interessante solo se costasse parecchio meno dell’altro, cosa non vera dai prezzi che vedo in giro…

ti presto volentieri il mio A64 3200+, vorrei proprio vederlo a 5 GHz :stuck_out_tongue:


P.S. non conosco gli AP Netgear, comunque non mi sorprende quella limitazione, se ne trovano di ben peggiori un po’ su tutti i firmware che vedo tra Router e AP di vari brand…

Grazie mille per la spiegazione!! Sei un mago!!! Ora me la studio per bene poi ti dico se ho maggiori info da chiederti! Anche perchè dovrei prenderne un’altro di tante extender così mi consigli bene cosa prendere.

Per quanto riguarda il processore l’ho avuto in passato, uno dei miei ultimi Intel, ho ancora il suo wb di raffreddamento con la cella di peltier, l’ho spinto fino a 5,4 ghz con 1,72 di v-core e temperatura -25.

Intel??? XD

Pardon amd :smiley:, ora mai neanche più il suo nome riesco a scrivere. Dopo se trovo le schermate di oc le posto.

non andiamo troppo OT pero’, scrivimi un MP :wink:

Eccomi qua che mi sono studiato la guida! Allora suppergiù o capito a grandi linee, a me adesso serve un’altro Range Extender da mettere al piano di sotto, da quello che ho capito e mi hai detto è meglio prendere un AP in quanto ha molte più funzioni ecc ecc, ma per configurarlo visto che può fare molte più cose è facile? Perchè usando il range extender è facilissima la cosa, metti il cd, ti fa vedere le wi-fi che hai intorno e basta svegliere quella desiderata per estenderla, e in un colpo d’occhio il gioco è fatto, con l’Ap è uguale o io a mano devo andare a mettere i parametri? Il netgear più o meno fa la stessa cosa, però quando finisci il wizard lui ti chiama la linea con lo stesso nome della linea originaria però alla fine ci mette le sigla Ext, quindi le linee diventano 2. E’ una vera e propria cavolata cosi, se io sto con il Pad a spedire roba di lavoro e vado al piano di sopra mi si disconnette, mentre con il Tp-link crea una unica campana di copertura Wi-fi, dovunque ti giri sei sempre sotto lo stesso raggio wi-fi. Ma questa è una cosa che fanno tutti o una caratteristicha del Range Extender?

Inizio Ot
Ps: per l’amd adesso trovo qualche screen del tuo procio, io al momento sono “attrezzato” così:

Uploaded with ImageShack.us

Fine OT(hai ragione stop OT, parliamo di rete che devo imparare :smiley:)

sbav per lo screen…

non ho mai usato un cd di installazione in vita mia, essendo dispositivi di rete, sono fatti principalmente per essere usati tramite Ethernet, non con dei programmi su un pc (che quindi sono dipendenti dal sistema operativo) di solito è meglio fare tutto dall’interfaccia web, se dai un’occhiata al manuale, al capitolo 3 spiegano come accederci :wink:

una volta dentro configurarlo è facilissimo, selezioni Universal Repeater, fai search, scegli la rete da ripetere, poi su security inserisci la password :wink:

P.S. se non ho capito male anche sul tuo netgear basta entrare nella web config per potergli impostare lo stesso SSID della rete principale…

si puoi entrare anche via Web, ma come imposti lo stesso SSID poi va in errore al termine dell’istallazione, dopo ci riprovo, ma cmq mi sono deciso che prendo tutto tp-link in quanto funziona troppo bene, il router modem wifi N veramente è perfetto!

Salve,
scusate se mi intrometto , avevo aperto un nuovo post su questo argomento ma non avevo notato
che ne era già presente uno che trattava lo stesso argomento.
Volevo dire che il range extender TL-WA830RE è uscito da poco tempo rispetto
al TL-WA801ND e quindi dovrebbe avere un hardware migliore e/o qualche caratteristica in piu.
Come estensione del segnale wifi , chi va meglio tra i due?
Che cosa mi consigliate di acquistare?
La tecnologia PoE è davvero cosi utile?

Allora perchè nella descrizione del range extender viene segnalato il fatto che ha una impressionante copertura mentre nell’access point non se fa riferimento?

Ho notato anche la presenza di 4 piedini nell 830 (nell’801 c’era forse problema di surriscaldamento?) e di antenne wireless piu spesse rispetto all’801

Sapresti dirmi quando sono stati prodotti questi dispositivi?
Chi è piu recente tra i due?

  1. marketing, fai riferimento alle specifiche tecniche, sono identiche.

antenne più spesse?? forse hanno più plastica… sono entrambe da 4dbi.

qualsiasi ap/router va rialzato per favorire il raffreddamento… meglio ancora se messi in verticale :wink:

è più nuovo l’830, ma non capisco cosa ti cambi la data di produzione XD

Scusami nebbia88,
ma alla fine ho acquistato il wa830re.
Il fatto che i due prodotti erano identici anche se prodotti con un anno di differenza l’uno dall’altro non mi ha tanto convinto.
Avrò sicuramente sbagliato anche perchè la differenza di prezzo era di soli 2 euro ma l’ avere un prodotto appena sfornato ha influito molto sulla mia scelta.
A me serve solo per coprire due stanze del mio appartamento , dove il segnale wifi arriva molto scarso.
Lunedi o martedi il corriere mi porterà il range extender a casa.
Ho come router principale un Netgear dg834g v5 54Mbps che però supporta solo lo standard g.
Se mi aiuti a configurare il wa830Re te ne sarò grato per sempre.

Auguro a tutti un Felice Anno Nuovo

ottimo, non sono riuscito a trovare nessuna foto online, quindi se vuoi confrontare le 2 schede faresti un gran servizio:

http://img715.imageshack.us/img715/4630/dsc0133yk.jpg

:wink:

ora devo scappare ma la configurazione guidata dovrebbe essere immediata usando il cd fornito ^^

E’ arrivato.

Configurato tramite cd.
La configurazione è andata a buon fine però ho dei problemi di segnale.

Come ti avevo detto il range extender mi serve per ampliare il segnale in due camere che sono le ultime del mio appartamento.

Ti faccio un disegnino cosi ci capiamo meglio:
A e B sono le stanze da coprire
R dove ho posizionato il range.
Tra A e B c’è un corridoio che passa per la stanza R


A…B


R



Nella Stanza A il segnale arriva a 5 tacche
Nella stanza B il segnale rimane a 2 tacche.
E’ come se il non ci fosse il range extender
Però noto delle variazioni del segnale.
Queste variazioni sono velocissime e il segnale ogni secondo
passa da 2 a 5 tacche .
Che cosa puo essere ?

Altra domanda:
La regione del segnale era impostata su stati Uniti.
Vedendo che nella stanza B c’erano questi problemi l’ho impostata su Italia
ma la situazione non è cambiata.
Su che paese devo impostarlo?

il paese non dovrebbe fare molta differenza.

quando hai impostato il repeater, ti ha indicato quanto forte era il segnale ricevuto dal router principale (è espresso in dB).
altrimenti lo trovi nella configurazione dell’AP ( http://192.168.1.254 ) quando premi Survey per selezionare la rete, da wireless settings…

L’indirizzo per entrare nella pagina del router è:
192.168.0.254

Cmq il segnale adesso è su 29 db .
E’ buono?
Quale dovrebbe essere un buon valore minimo in db per il posizionamento del range extender?
Perche la barra del segnale wifi di windows (anche con 5 tacche di segnale) sembra pulsare ogni mezzo secondo?E’ normale?