Delusione WA730RE e ANT2408C

Buongiorno a tutti,

ho acquistato 2 Ap Re WA730RE con due antenne ANT2408C per estendere il segnale di una vodafone station tra due uffici distanti 20 metri ma sono rimasto a dir poco deluso della loro resa.
Premetto che il solo segnale della vodafone station giunge debole al secondo ufficio ma che alle volte mi permette di controllare la mail o navigare con lo smartphone.
Ho provato a collegare un ap alla station creando una nuova rete e utilizzare il secondo come range extender ma con mia grande sorpresa il segnale della station è superiore a quello del mio dlink con relativa antenna 8dbi.
Ho provato anche a utilizzare i 2 range extender in cascata ma il segnale non raggiunge il secondo edificio.
Dopo 2 ore di prove ho utilizzato la vodafone station con un solo range extender posizionato nel secondo ufficio ma il ponte è debole e spesso perde il segnale.

Come è possibile che la vodafone station emetta un segnale superiore a quello della coppia WA730RE e ANT2408C?
Ogni consiglio è ben accetto!

Grazie

Ovvio. Due repeater in cascata non solo dividono la banda massima teorica per 4, ma i TL-WA730RE sono pure un attimino scarsi.

Soluzione:
Ponte di due TL-WA5210G (AP + client) e TL-WA730RE
connesso via cavo al secondo elemento (client) del ponte.
*

__
*****sostituibile con: TL-WA701ND, TL-WA801ND, TL-WA901ND, TL-WR841ND…

Grazie per la risposta ma come ti spieghi che il TL-WA730RE + antenna da 8dbi sia meno performante di una vodafone station?

Ma il TL-WA5210G è installabile indoor oppure è pericoloso?

Grazie



Non prenderla come una verità assoluta, ma sembra che il TL-WA730RE tiri fuori un segnale di potenza ridicola.

Volendo, sì, ma non è una bella cosa (per via della possibile attenuazione del segnale).

Ma no… :stuck_out_tongue:

secondo me incide anche il fatto che FORSE l’antenna esterna non viene proprio usata in rx:

https://www.in-rete.it/viewtopic.php?t=1048